Trattamenti per decapaggio e passivazione

Il DECAPAGGIO è una operazione di pulizia chimica superficiale dei metalli realizzata tramite asportazione delle impurità legate ai processi di ossidazione e fabbricazione. Il decapaggio è un processo di solubilizzazione di ossidi e composti di ferro presenti sulla superficie.

Le ossidazioni sono dovute in genere al trattamento a caldo e/o a particolari incrostazioni ferrose derivate da operazioni di trasformazione dei manufatti a freddo o di finitura.

La PASSIVAZIONE è il trattamento chimico per eccellenza nella protezione superficiale della resistenza alla corrosione dei metalli.

La passivazione è un processo chimico successivo al decapaggio che ha lo scopo di potenziare la formazione spontanea di un film passivante e protettivo.

E’ un fenomeno molto importante nella corrosione atmosferica delle strutture metalliche per cui un metallo “attivo”, cioè un metallo che tende spontaneamente ad ossidarsi, forma uno strato di composto ossidato sigillante che isola il metallo sottostante dal reagente impedendo, così, la continuazione della reazione di ossidazione.